Nuovo impegno casalingo per la E80 Bema: domenica 3 novembre al Pala Giovanelli arriva la Guelfo Basket

Elijah Sabah, ora finalmente a disposizione di coach Davide Diacci

Torna in campo la E80 Bema Lg Competition, che domenica 3 novembre sarà impegnata al Pala Giovanelli nella sesta giornata del campionato di Serie C Gold contro Guelfo Basket.
Si tratta del primo di un doppio impegno casalingo consecutivo per i Cinghiali, che tra una settimana affronteranno a Castelnovo anche l’Arena Montecchio. La formazione montanara è reduce dal ko esterno rimediato lo scorso week end in casa della capolista Fiorenzuola: la Lg è rimasta in partita sino all'ultimo quarto, ma ha pagato una cattiva serata al tiro e raccolto così il terzo stop stagionale.
La Guelfo Basket, avversaria di giornata, ha iniziato il campionato con una sola vittoria nelle prime cinque giornate, ma il roster dei bolognesi è decisamente esperto e ricco di talento.
Il team ha concluso la passata stagione con una salvezza ottenuta ai play-out e con la separazione dall'esperto coach Giampiero Serio dopo ben cinque stagioni. Il tecnico della compagine felsinea è oggi Marco Cavicchioli, l’anno scorso impegnato a Medolla in Promozione, ma che vanta in passato diverse stagioni in C Gold come capo-allenatore di Altedo e 4 Torri Ferrara. La squadra è ripartita da un blocco di giocatori che lavora insieme già da diverso tempo ed è composto dal lungo Musolesi, dal playmaker Pieri, dalle bandiere Bernabini e Baccarini, da Bergami e Govi. Sono invece arrivati durante l’estate il veterano Amoni (che vanta alle spalle numerose stagioni in Legadue), la giovanissima e talentuosa guardia Wilthsire, l’ex Imola Murati e il lungo Pederzini.
Sarà quindi un’altra difficile partita per la Lg e un test importante per entrambe le formazioni: l’incontro, in programma presso l’impianto sportivo sito in Via Matilde di Canossa, avrà come di consuetudine inizio alla ore 17.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48